Inserisci l'argomento a tua scelta

Mamme Single: spesso diamo quello che ci piacerebbe ricevere

Care mamme single, abbiamo affrontato più volte il problema del "dare" e del "prendere" dicendo che, quando una delle due cose è a senso unico, all'interno della relazione si creano, automaticamente, degli squilibri.

Oggi, volevo riflettere con voi su questo argomento: vi siete mai poste la domanda sul come mai date una determinata cosa?

Spesso, tendiamo a dare quello che ci piacerebbe ricevere......è naturale ed è anche una cosa decisamente umana (e da mamme), perché, così, pensiamo di rendere felice il nostro partner (ma anche parenti, amici etc.).

Se vogliamo ricominciare nel migliore dei modi......non possiamo fare a meno di prendere in considerazione anche le pecche del "dare a prescindere dal fatto che ci venga chiesto" (ossia, investire l'altro di eccessive attenzioni).....care mamme single...!!! Tendenzialmente, potrebbero verificarsi due cose:

- Che il maschietto, talmente felice di ricevere, si sieda sugli allori, oppure,

- di non essere apprezzate come vorremmo e, nella peggiore delle ipotesi, sentirci anche dire :"Ma chi te l'ha chiesto?"

La prima ipotesi mamme single, se si verificasse dopo un po' (dato che siamo dotate di una buona autostima) ci sfiancherebbe.

La seconda , ci farebbe rimanere "con un palmo di naso"....ma dovrebbe anche farci riflettere. Se voi ci pensate, non è del tutto errata la cosa.......nel senso che, quello che noi offriamo, spesso, corrisponde a ciò di cui necessitiamo e che ci renderebbe felice, ma non è detto che sia la stessa cosa per il nostro rapporto e per il nostro partner!

Se volete evitare di incappare in questo comportamento all'interno di una relazione, mamme single, provate a pensare che, le cose che veramente vengono apprezzate sono quelle di cui abbiamo veramente bisogno .....le altre sono un "di più".

Ed un'altra riflessione che voglio fare è che: non tutti i modi di amare e di volere bene corrispondono! Ho sentito parecchie persone dirmi (dopo una separazione) che erano sicure di avere dato il massimo, ma, evidentemente, non per l'altro partner......non ho ragione di dubitare della buona fede di chi mi ha detto così, penso, semplicemente che, spesso, investiamo l'altra persona di attenzioni che, forse, per lei non sono indispensabili......invece, mamme single, per avere uno scambio all'interno di un rapporto, basterebbe dare all'altro la possibilità di dare (di più) ed ascoltarlo, senza pensare troppo a cosa vorremmo fosse dato a noi.

Noi abbiamo bisogni che sono fondamentali, ma sono nostri ed il partner deve impegnarsi a rispettarli (come faremo anche noi).....! Mentre, quelli del nostro "lui" ,sono esclusivamente suoi e, talvolta, al posto di interpretarli e di dare indistintamente, basterebbe aprirci ed ascoltare la persona che abbiamo davanti.......ricordandoci sempre, che lo scambio reciproco deve esistere in una relazione, mentre, quando la cosa è unilaterale, spesso, soddisfa soltanto una delle due parti.....

Un bacione mamme single! Ariel

 

Scarica Gratis il Report:

Un Amore Intelligente

 "Mamme Single...Come Ricominciare"

Manuale ricco di consigli pratico-strategici

utili per Ricominciare dopo una Separazione!!

Scopri di cosa si tratta.........

Mi Trovi Anche Qui: