Gelosia Retrospettiva (2° Parte)

Care mamme single, nell'ultimo articolo abbiamo visto i casi in cui una gelosia retrospettiva, può essere giustificata.

Ma, purtroppo, non sempre è così. Può succedere che,

pur essendo amate dal nostro partner, ci sia un tarlo nella nostra mente che ci divora: la sua ex. Magari. tutto è scaturito in una bella giornata in cui ci è capitata in mano una sua fotografia o da un racconto fatto da lui che, faceva capire quanto fosse stato innamorato. Spesso, il tutto deriva da un'insicurezza di fondo nostra che ci riteniamo: meno belle, meno magre, meno formose......insomma MENO!

Ma, ragioniamo un attimo, lui adesso sta con noi e, se ci riflettete bene, se si sono lasciati, un motivo ci sarà pur stato! La cosa pericolosa, in questo caso, a livello di coppia, potrebbe essere quella di iniziare a chiedere conferme al partner in modo quasi esagerato, con tutte le conseguenze del caso.

Tutte noi, mamme single, siamo consapevoli che l'amore VERO ha bisogno di 2 persone che si stimano e che si amano a vicenda e, punto da non sottovalutare, che abbiano anche un po'di autostima, in modo da non basare tutte le sicurezze sull'altra persona, ma per potere "dare e ricevere" in modo sano, evitando di sovraccaricare il partner........e viversela in modo sereno.

E, credetemi, anche l'amore più grande, quando si concede alla gelosia (retrospettiva e non) di farsi eccessivamente strada nella relazione, ne risente. Ne risente, perché? Perché cambiano gli equilibri e se fino a ieri il nostro lui ci vedeva come una bella donna sicura di sé, da conquistare giorno per giorno......potrebbe iniziare a vederci come una persona alla continua ricerca di conferme che, alla lunga, potrebbero mettere a repentaglio la coppia.

Mamme single, non voglio dire che, in una relazione non si possa mostrare debolezza (altrimenti che rapporto sarebbe?) sto solo cercando di dire che, i problemi nella quotidianità sono già abbastanza e, quindi, perché volersi avvelenare ulteriormente l'esistenza? Lo so che non si fa apposta, ma se il vostro lui sta con voi è per sua scelta e perché in voi vede una donna per la quale ne vale veramente la pena e sono stra-sicura, che, se ci riflettete, troverete mille altri motivi........dopo tutto, chi più di voi conosce la relazione che state vivendo?

Un abbraccio Ariel