Mamme Single: per non rimanere deluse

Care mamme single, il momento in cui pensiamo di avere incontrato il grande amore è, senza dubbio, il più esaltante: grandi aspettative, batticuore etc.

Bisogna, però, cercare di mantenere i piedi per terra per evitare di essere sbalzate dalle stelle alle stalle! Di seguito, vi esporrò alcuni punti da tenere sempre presenti.....per non idealizzare troppo il "nuovo amore" e per trasformare una bella sensazione in un sentimento concreto (o, almeno, ci proviamo):

 

- all'inizio, tutto è speciale: la fase iniziale è quella più bella ed entusiasmante, si pensa sempre alla persona che suscita in noi questo marasma di sentimenti......ma non durerà per sempre. Attenzione! Non sto dicendo che finirà, ma che si trasformerà in qualcos'altro e non dobbiamo restarci male se i "cuoricini" della fase iniziale si scoloriranno, ma dobbiamo capire che, quello che sta accadendo è del tutto fisiologico, perché quello stato di grazia lascerà il posto alla quotidianità ed il nostro amore diventerà più reale

- non cerchiamo noi stessi attraverso l'altro: come abbiamo visto più volte, mamme single, per avere un rapporto "giusto", dobbiamo conoscere noi stesse, i nostri bisogni e coltivare la nostra autostima......insomma, possiamo amare realmente qualcuno per quello che è, solo se siamo soddisfatte di noi stesse e non utilizziamo esclusivamente quel sentimento, per sentirci "realizzate".

- non avere aspettative eccessive......per non rimanere deluse, ma soprattutto, per non volere "pilotare" troppo il rapporto e sottrargli spontaneità volendo "incasellare" tutto in un determinato schema.

- discutere in modo costruttivo

- volere cambiare l'altro : due persone si incontrano e si forma un terzo elemento, la coppia. In suo favore, bisogna raggiungere anche dei compromessi, ma sempre rispettando la natura reciproca ed evitare di imporre degli schemi comportamentali che, alla lunga, si ritorcerebbero contro la vostra relazione e poi, ricordatevi, una persona cambia quando è lei stessa a decidere di farlo.

-Siamo esseri umani e non siamo perfetti: diffidate, mamme single, da chi vuole farvi credere di non avere difetti....non è possibile! Proprio per questo sarebbe opportuno non idealizzare troppo l'altro, perché il segreto di una coppia perfetta, non è la perfezione...... L'incontro di due individui è l'incontro anche dei reciproci difetti, un rapporto funziona, quando si ritiene che non siano tanto male e di poterci convivere. E, da qui, la compatibilità.

Ariel