Mamme Single: quanti grandi amori si possono avere?

Ciao Mamme Single, non vi siete mai poste questa domanda?? Io, spesso, e credo che la risposta sia più di una e che, di grandi amori, ce ne siano diversi!

Vi spiego.......molto dipende dall'età in cui questo sentimento si presenta. Se ci fate caso, quando ripensiamo al nostro primo amore

ci batte ancora forte forte il cuore e, a parte la tenerezza che proviamo nel 'ricordarci', molto è anche legato al fatto che quello è stato un periodo spensierato della nostra vita in cui potevamo ancora pensare di diventare qualunque persona volessimo e in cui il nostro modo di amare era più genuino, perché non ancora 'intaccato' dalle delusioni che sarebbero venute dopo....e, forse, è anche un pò per questo che: "il primo amore non si scorda mai"!

Poi, care mamme single, dopo varie storielle e storielline, è arrivato l'amore con la A maiuscola, quello con cui abbiamo iniziato a pensare al futuro...alla casetta con la steccionata...ai bimbi etc (scusate la punta di sarcasmo, ma passatemelo..dopo una separazione!!) Ci sono sicuramente delle fortunate che hanno coronato il loro sogno e lo stanno ancora vivendo.....ma per noi che abbiamo affrontato la fine di un rapporto, non è andata così.....infatti siamo qui!

Noi ci credavamo e ci è caduto il mondo addosso, quando abbiamo realizzato che 'il nostro amore' non era più dalla nostra parte e che, da lì in poi, non saremmo più state parte di quella coppia, ma avremmo dovuto fare i conti con la realtà e fare affidamento solo su noi stesse (e di questa cosa e di come l'ho risolta, parlo più approfonditamente nel 'Manuale per mamme single').

Poi, dopo esserci leccate le ferite, avere ritrovato le vere 'noi' ed avere capito che le storielline ed i tipi che ci fanno soffrire non ci interessano più......ecco spuntare la luce in fondo al tunnel: la speranza di ricominciare con un uomo vicino che ci ami in modo maturo e che sia pronto ad accettarci per come siamo davvero (adesso non abbiamo più voglia di fingere) che, nella relazione con noi, porterà il suo bagaglio di esperienze e che accetterà tutto il nostro mondo (comprensivo di bambini) e noi il suo.............vivendo così un amore sano ed appagante.

Una fantasia??? Nooooooo.........Quando l'ho visto la prima volta volevo scappare perché ero un pò allarmata dal fatto che mi 'piacesse' ancora qualcuno, ma poi l'ho conosciuto meglio e mi sono resa conto di quanto fosse splendido....ed ho ceduto le armi.

Vi sto dicendo questo, mamme single, per dimostrarvi che non è detto che l'amore più maturo sia per forza più noioso...anzi, per sentire battere il cuore non bisogna avere, per forza, quindici anni!! In un rapporto noi dobbiamo cercare la serenità, il compromesso e lo scambio ( a parte l'amore, ovvio) e non dobbiamo ricercare al suo interno la nostrà identità, altrimenti non funzionerebbe.

Tutti gli amori che abbiamo vissuto hanno contribuito al nostro bagaglio di esperienza e, quando li abbiamo vissuti, ci hanno dato delle emozioni, per questo motivo è abbastanza riduttivo etichettare il Grande Amore come uno. Io posso dirvi che:

-quando ripenso al mio primo amore mi emoziono, (e ci credevo)

-quando penso al papà di mio figlio , mi ricordo i momenti in cui eravamo felici ( e ci credevo)

- quando penso al mio amore attuale sono felice, perché sto bene e sono più consapevole (e ci credo)

Tutti, a loro modo, sono stati e sono importanti. Allora,forse, di grande amore ce n'è più di uno?

Un bacione a tutte!